ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Ricette di cucina

secondi con fantasia

Coda di rospo alla giardiniera

Prova a cucinare la coda di rospo alla giardiniera: è gustosa e di grande effetto.

a cura della redazione di MAMMAePAPA'.it

Cosa ti serve

  • 1 kg. di coda di rospo (rana pescatrice)
  • 115 gr. di burro
  • 3 scalogni
  • 100 gr. di carote
  • 100 gr. di ravanelli
  • 200 gr. di sedano
  • 400 gr. di patate novelle
  • 250 gr. di piselli sgusciati
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 15 gr. di farina
  • 5 cucchiai di panna

Per il brodo:

  • 2 sogliole (lische e teste)
  • 1 carota
  • 1 rapa
  • 1 cipolla
  • 2 pomodori
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 chiodo di garofano
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 mazzetto di odori
  • Sale

Come la prepari


Separate la coda di rospo in quattro filetti.
Preparare il fumetto facendo bollire in 60 cl di acqua e 1/2 bicchiere di vino, la carota, la rapa, la cipolla e l'aglio tagliati a pezzi non troppo piccoli.
Unitevi gli aromi, la polpa dei pomodori, le lische e le teste delle sogliole e della coda di rospo.
Fate bollire coperto a fuoco moderato per circa trenta minuti.
Nel frattempo, dopo aver eliminato la cotenna dalla pancetta, tagliatela a dadini.
Mondate gli scalogni, le carote e i ravanelli, lavateli e tagliateli a dadini piccoli.
Mondate il sedano e tagliatelo a pezzetti un po' più grossi. Raschiate le patate, lavatele e tagliateli a dadini.
In una padella fate saltare la pancetta finché il grasso si scioglie.
Unitevi 100 g di burro, fate fondere e unitevi gli scalogni, le carote, i ravanelli, il sedano e le patate.
Coprite la padella e lasciate cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. Unite i piselli, salate e pepate leggermente.
Quando le verdure sono cotte, disponetene 2/3 sul fondo di una pirofila, adagiatevi sopra i filetti di pesce e ricoprite con la verdura rimanente. Scaldate il forno a 200 gradi.
Versate 1/2 bicchiere di vino bianco nella padella dove avete cotto le verdure.
Fate scaldare mescolando e aggiungete il fumetto attraverso un setaccio.
Portate a ebollizione, abbassate la fiamma e lasciate bollire finché il liquido si sarà ridotto della metà.
Versate metà del liquido sul pesce e fate cuocere in forno scoperto per venti minuti.
Portate a bollore il resto del fumetto e aggiungetevi poco per volta il burro sbattuto con la farina, fino ad ottenere una salsa liscia e densa.
Lasciate bollire un paio di minuti e aggiungetevi la panna.

17/7/2010

17/7/2010

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, arricchisci la pagina con le tue ricette e i tuoi consigli in cucina.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BABYCHEF: riceverai idee e ricette per l'alimentazione sana e gustosa del tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

E' un progetto

ricette per secondi piatti facili per bambini

Zoom caratteri   A   |   A   |   A