Ricette di cucina

contorni interessanti

Coste al gratin

Le coste al gratin sono un secondo vegetariano molto allettante ma ottimo anche per chi la sera vuole tenersi leggero.

a cura di: Francesca Alberoni

Cosa ti serve (dosi per 4 bambini):

  • 100 grammi di coste
  • 1 cucchiaio di farina
  • succo di limone
  • sale quanto basta
  • 4 cucchiai di formaggio grana grattugiato

Come le prepari:

Lava le coste dividendo la parte bianca centrale più dura (ma una volta cotta più dolce) dalle foglie verdi. Taglia i fusti a segmenti di 1 cm e le foglie a pezzetti. Metti in una pentola poca acqua, la farina, un po’ di succo di limone e porta a bollore lasciandole cuocere per 10 minuti. Travasale in una pirofila, cospargile di grana e inforna con il grill per 5 minuti circa finché sono gratinate.

Altro su: "Coste al gratin"

Frittata di zucchini
La frittata di zucchini è un piatto completo, ricco di proteine, vitamine e gusto. E' un piatto che si può preparare in anticipo.
Zucchini farciti di purè
Questo è un eccellente piatto di ortaggi per una dieta vegetariana ideale per tutti coloro che desiderano perdere peso con una dieta non monotona e insipida.
Coste: proprietà nutrizionali
Le coste sono una verdura molto dolce, disponibile tutto l'anno e molto versatile nelle ricette di cucina. Sono ricche di calcio, vitamina A, potassio e fibre.
Pasta con le coste
Pasta con le coste: una nota vegetale per un piatto delizioso, una pastasciutta mediterranea lontana dai soliti primi piatti.
Insalatina primaverile
Un gustoso e fresco piatto ideale per chi ama l’unione fra verdure. L’insalatina viene unita a zucchine e noci per ottenere una pietanza davvero saporita.
Patate lesse con alloro
Le patate vanno lessate senza sbucciarle, in questo modo i sali minerali e le vitamine non andranno dispersi.