Ricette di cucina

contorni interessanti

Coste al gratin

Le coste al gratin sono un secondo vegetariano molto allettante ma ottimo anche per chi la sera vuole tenersi leggero.

a cura di: Francesca Alberoni

Cosa ti serve (dosi per 4 bambini):

  • 100 grammi di coste
  • 1 cucchiaio di farina
  • succo di limone
  • sale quanto basta
  • 4 cucchiai di formaggio grana grattugiato

Come le prepari:

Lava le coste dividendo la parte bianca centrale più dura (ma una volta cotta più dolce) dalle foglie verdi. Taglia i fusti a segmenti di 1 cm e le foglie a pezzetti. Metti in una pentola poca acqua, la farina, un po’ di succo di limone e porta a bollore lasciandole cuocere per 10 minuti. Travasale in una pirofila, cospargile di grana e inforna con il grill per 5 minuti circa finché sono gratinate.

Altro su: "Coste al gratin"

Risotto con le coste
Tutte le verdure a foglia di colore verde scuro, contengono grandi quantità di vitamina A. Questo riso con le coste è davvero buonissimo, delicato e cremoso.
Insalata di cuori
Un contorno adatto ad una tavola imbandita. Un' insalata ricca e raffinata per una pasto altrettanto ricercato ed elegante.
Insalata di riso vegetariana
Condita con una varietà di ingredienti per vegetariani. La prepari in anticipo. Costituisce anche una buona alternativa ai panini quando si pranza fuori casa.
Patate lesse con alloro
Le patate vanno lessate senza sbucciarle, in questo modo i sali minerali e le vitamine non andranno dispersi.
Pasta con le coste
Pasta con le coste: una nota vegetale per un piatto delizioso, una pastasciutta mediterranea lontana dai soliti primi piatti.
Zucchini farciti di purè
Questo è un eccellente piatto di ortaggi per una dieta vegetariana ideale per tutti coloro che desiderano perdere peso con una dieta non monotona e insipida.