Fiabe

C'era una volta un topino che girava per la giungla (il boccone di cibo).

Ad un tratto incontrò un leone affamato che fa un ruggito.

Fammi sentire come ruggisce il leone?

"Ma hai fame?

"Chiede" Tieni, ti do un po" di….(nome del cibo e infilate il cibo in bocca) è buono vero? (e il bambino annuisce).

Così, diventato amico del leone il topino continua a girare finché incontra una tigre.

Com'è il verso della tigre affamata? e così via con gli animali che si vuole. É molto divertente inventare i versi più strani tipo la giraffa, il coccodrillo, il colibrì e via discorrendo.

Altro su: "Un topino che girava per la giungla"

Filastrocca del brodino
Oggi ho proprio esagerato, sono anche un po' ingrassato. Devo stare leggerino, ecco un ottimo brodino.
Filastrocca degli gnocchi
Maghi arrabbiati e bimbi sui prati. Mentre mi guardi con occhi sognanti eccoli pronti gli gnocchi fumanti.
Fiaba delle castagne
Questa è la fiaba delle castagne, che entrano di bocca dalla montagna. Quando poi fanno capolino, il momento è ormai vicino.
Ho dei gnocchi al pomodoro
Ho gli gnocchi al pomodoro, tu lo sai quanto gli adoro. Con il sugo rosso rosso, poi ne mangi a più non posso.
La filastrocca dei mesi
Imparando bene i mesi, non possono nascere malintesi. Forza dai ripeti in fretta questa nuova favoletta.
Filastrocca della frittata
Devo averla già accennata, una ricetta di frittata. Con una bella cioccolata, è una cosa delicata.