Fiabe

Beppe Pillo aveva un gallo

Tutto verde rosso e giallo

E cantava tanto bene

Da dimenticar le pene

Al mattino molto presto

Si svegliava lesto lesto

e nell'orto andava piano

a mangiare a tutto spiano

pomodori in quantità

e litrovava una bontà!

Altro su: "Beppe Pillo col suo gallo"

Filastrocca per agosto
Ecco qui di nuovo agosto, il gran caldo ci fa arrosto. Un consiglio è qui per te, di un'insalata e dei bignè
Filastrocca del mese di giugno
Ecco qua è di nuovo giugno, e la scuola io ripugno. Poi l'estate in questo mese scocca, è subito pronta la nuova filastrocca.
Voglia di mare
Quando il pesce non abbocca ripeti questa filastrocca. Lo puoi fare sulla spiaggia con la boa che galleggia.
Filastrocca del bambino
La filastrocca del bambino, qui assaggia un panino. Ha una folgia d'insalta per una risata assicurata.
Filastrocca di marzo
In marzo nasce l'erba dentro il prato e le foglie sulle piante.
La filastrocca dei mesi
Imparando bene i mesi, non possono nascere malintesi. Forza dai ripeti in fretta questa nuova favoletta.