Nutrizione

il perchè degli alimenti

mele 

L'85% circa del peso della mela è costituto dall'acqua, mentre dal 9% al 12% è costituita da zuccheri che, per le loro caratteristiche chimiche, non hanno controindicazioni per i diabetici. Sono presenti vitamine molto importanti, come la vitamina A, B1, B2, C e PP, acidi organici, sali minerali e oligoelementi come calcio, cloro, ferro, rame, magnesio, zolfo, potassio, fosforo. Troviamo, anche, la pectina che contribuisce ad abbassare il tasso di colesterolo nel sangue.

Sia nella polpa che nella buccia sono inoltre presenti eteri, tannini, alcoli, aldeidi e un elevato numero di terpeni che rendono infinitamente vario il profumo e il sapore delle mele. Secondo recenti studi di origine europea, la pectina sarebbe in grado di svolgere un'azione depurativa delle sostanze tossiche nei confronti dell'organismo; per questo motivo la mela viene consigliata nella dieta di chi vive soprattutto in città particolarmente inquinate.

 

Altro su: "Mela: proprietà nutrizionali"

Pesche: proprietà nutrizionali
Le pesche sono un frutto che ha molte proprietà nutrizionali. Amato dai bambini, è un frutto dissetante e ricco di vitamine.
Zucca: proprietà nutrizionali
La zucca contiene diversi principi attivi tra cui i carotenoidi e le mucillagini; aiuta gli intestini pigri con le sue proprietà lassative.
Melanzane: proprietà nutrizionali
Le melanzane sono ricche di fibre, hanno un basso contenuto di grassi e contiene pochi zuccheri. Da cucinare al forno o grigliate sono ottime per tutti.
Cetrioli: proprietà nutrizionali
I cetrioli sono ricchi di acqua, fosforo, potassio e altri minerali. Sono difficili da digerire, quindi il loro consumo va limitato.
Mais: proprietà nutrizionali
Il mais è ricco di amido e carboidrati. Contiene anche vitamine del complesso B e vitamina A.
Asparagi: proprietà nutrizionali
Gli asparagi sono una verdura ricca di potassio, sono diuretici e contengono vitamine A, B, B2, aminoacidi.