Fiabe

Ho conosciuto un uccellino

che aveva fatto un nido piccino

sotto un angolo del mio tetto

e lo vedevo stando a letto

alla mattina si alzava in volo

e mi lasciava a letto solo

poi tutto il giorno io giocavo

e quando a letto ritornavo

lui ritornava al suo nido piccino

e mi faceva l’occhiolino

e io pensando che avesse fame

gli regalavo un pezzetto di pane

così ho un amico che vola via

e poi sempre ritorna a casa mia.

Altro su: "Filastrocca dell'uccellino"

Filastrocca con i numeri
Ecco qui la nostra impronta, puoi imparare una bella conta. Se arrivi fino a dieci, mangi pasta con i ceci.
La foglia d'insalata
Una foglia d'insalata, era sempre un po' annoiata. Presto incontra una patata per una splendida giornata.
Filastrocca di gennaio
Quanto freddo fa a gennaio, sembra proprio un nevaio. Ma siamo appena ritornati, sani e ben riposati.
Piove
Oggi piove ed è una noia...
Filastrocca delle verdure
Ecco la storia di un'insalata, pronta a sposare una patata. Ma che gelosia questa carota, in poco tempo il piatto si svuota.
Le bimbe belle
Le bimbe belle, mangian molte tagliatelle.