Fiabe

Beppe Pillo aveva un gallo

Tutto verde rosso e giallo

E cantava tanto bene

Da dimenticar le pene

Al mattino molto presto

Si svegliava lesto lesto

e nell'orto andava piano a mangiare a tutto spiano

pomodori in quantità

li trovava una bontà!

Altro su: "Beppe Pillo ed il suo gallo"

Filastrocca della pasta
Oggi mangio una pasta e non dico proprio basta. Apri presto la tua bocca, ti ripeto la filastrocca.
Insalata di pomodori e olive
L'insalata di pomodori è resa più saporita dalle olive.
Filastrocca di primavera
Primavera primavera, c'è una bella atmosfera. I germogli diventan fiori ed i giardini sono pieni di colori.
La fiaba del bambino e la scuola
Questo bambino non è certo scortese, è alla ricerca di una scuola d'inglese. Tutte le volte che bussa ad una porta, a mangiare un boccone tuo figlio esorta.
Sono piena di verdura
Sono piena di verdura, sto lontana dalla cura.
Insalata di cuori
Un contorno adatto ad una tavola imbandita. Un' insalata ricca e raffinata per una pasto altrettanto ricercato ed elegante.