Fiabe

C'era una volta un bambino che amava andare in giro a raccogliere castagne sotto gli alberi (prendete un boccone di cibo). Gira e rigira finalmente ne trovò una veramente bella e disse: "Voglio portarla alla mia mamma."
E così tornò a casa, aprì la porta (e il bimbo mentre vi dirigete con la forchetta davanti alla sua bocca la apre) ed entrò e la diede alla sua mamma che era davvero molto felice.
Poi uscì di nuovo e ne trovò un'altra e disse: "Questa così grande voglio regalarla e portarla al mio papà che è grande e forte!" e così tornò a casa.

Altro su: "Fiaba delle castagne"

Filastrocca di un maggio allegro
Presto o tardi arriva maggio, presta molta attenzione. Qui abbiamo una filastrocca per la tua colazione.
Filastrocca dei canti di Natale
La filastrocca che augura Buon Natale e tanta gioia.
Inverno grigio e bianco
Siamo ormai in inverno, me lo scrivo sul quaderno...
C'era una volta un piccolo seme
C'era una volta un piccolo seme. Inizia così una nuova fiaba per il pasto del tuo bambino.
Filastrocca del riso pilaf
Ecco un riso orientale, è un piatto assai speciale. Leggi presto cosa dice e non sarai più infelice.
La lasagna
Ecco presto una lasagna, non mi sembra sia una lagna.