Fiabe

C’era una volta una foglia di insalata (prendila sulla forchetta) che andava in giro cercando qualcuno con cui giocare (fai camminare la forchetta lungo il piatto) finché trovò una patatina e le chiese: “vuoi giocare con me?” (prendi la patata sulla forchetta) “andiamo dentro alla mia camera, vieni!” (dirigiti verso la bocca che il /la tuo/a bambino/a aprirà).

” Oh! guarda quanti giochi!! C’è anche una palla!”

(prendi un altro pezzetto di cibo e fagli fare un giro del piatto dopodiché, con la scusa di fare entrare anche quello nella stanza per giocare, fallo entrare in bocca, e continua così elencando i giochi preferiti dal tuo/a bambino/a).

Altro su: "La foglia d'insalata"

Filastrocca per la mamma
Per questa occasione abbiamo creato una filastrocca speciale che potrà servirvi per festeggiare al meglio la festa della mamma.
Filastrocca di maggio
Viene maggio saltellando sopra a un piede solo stando viene allegro, viene lesto.
Piove
Oggi piove ed è una noia...
Filastrocca del fagiolino
Ecco la rima di un fagiolino che non era bellisimo ma neanche carino.
una nuova avventura del nostro amico
Beppe Pillo va nell'orto, deve stare molto accorto. Una filastrocca che già adoro, qui si parla di un grosso pomodoro.
La filastrocca del boccone
C'era una volta un boccone sulla posata.