Filastrocche

Fantasia in rima e non

Gentucca cappellaia faceva dei cappelli

La filastrocca di Gentucca cappellaia che faceva dei cappelli.

a cura di: Francine Reculez

Gentucca cappellaia faceva dei cappelli

che erano i più belli

di tutta questa baia.

Gentucca era contenta se li indossavi lieta

li aveva anche di seta

ma anche di polenta di garza, di cartone, di raffinati pizzi

di piume di più struzzi

di pollo e di salmone lei poi te li regala coi nastri e con la gala.

Altro su: "Gentucca cappellaia faceva dei cappelli"

Il pupazzo di legno
C'era una volta un pupazzo di legno.
Filastrocca per la mamma
Per questa occasione abbiamo creato una filastrocca speciale che potrà servirvi per festeggiare al meglio la festa della mamma.
Filastrocca dell'aquilone
L'aquilone sembra un fungo, con il filo lungo lungo. Vola sempre la mattina e ti viene l'acquolina.
Filastrocca del panino
C'era una volta un bambino che viveva dentro a un panino.
Ho dei gnocchi al pomodoro
Ho gli gnocchi al pomodoro, tu lo sai quanto gli adoro. Con il sugo rosso rosso, poi ne mangi a più non posso.
Filastrocca del formaggio
Forza dai! Un po' di coraggio, leggi le rime per il formaggio. Lo mangi spesso o tutte le sere, se lo accompagni assieme alle pere.