Fiabe

Siamo ormai in inverno, me lo scrivo sul quaderno.

Scende la neve per sciare o il giaccio per slittare.

L’inverno è freddo è grigio e bianco, ma di slittare io non mi stanco,

mangio contento una polenta che va mescolata lenta lenta.

Altro su: "Inverno grigio e bianco"

C'era una volta un giocattolino
La fiaba di un giocattolino perduto alla ricerca di una nuova casa.
Filastrocca del fiore di zucca
Non è una parrucca, nemmeno una mucca, oggi si parla della filastrocca del fiore di zucca.
Filastrocca del formaggio
Forza dai! Un po' di coraggio, leggi le rime per il formaggio. Lo mangi spesso o tutte le sere, se lo accompagni assieme alle pere.
Filastrocca della frittata
Devo averla già accennata, una ricetta di frittata. Con una bella cioccolata, è una cosa delicata.
Filastrocca dell'uovo e del ragno
Ecco la storia di un uovo e di un ragno, impegnati a fare un tiepido bagno. Il tempo di mettere un po' di prosciutto e in quattro e quattr'otto ho finito tutto.
Lo gnomo Ippolito
Ecco la fiaba dello gnomo Ippolito, che cammina in modo insolito. Passa anche dove vai tu, presto mangia altrimenti non ne hai più.