Ricette di cucina

secondi con fantasia

Seppie al cartoccio

Cucinate in modo sano e saporito le seppie al cartoccio sono un piatto per tutta la famiglia.

a cura di: Camilla Agosti

Cosa ti serve

  • 600 g di seppioline
  • 4 gamberi
  • 8 cucchiai di pangrattato
  • prezzemolo tritato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 6 cucchiai di olio extra-vergine d’oliva
  • sale, pepe

Come le prepari

Pulisci le seppioline; taglia le sacche ad anelli e i tentacoli a pezzetti. Sciacqua i gamberi, asciugali ed elimina la cartilagine lungo la coda. Scalda il forno a 180°C. In una ciotola amalgama 8 cucchiai di pangrattato con l’aglio schiacciato, il prezzemolo, il pangrattato, l’olio e una presa di pepe. Prepara 4 pezzi di carta d’alluminio, ungili con un po’ d’olio, suddividi le seppioline e i gamberi; sala e distribuisci il composto preparato. Chiudi i cartocci, senza far aderire la carta e infornali. Cuoci finchè non si saranno gonfiati; togli dal forno e servi caldi.

Altro su: "Seppie al cartoccio"

Pasta con seppioline e olive
Che bontà questa pasta con le seppioline! L'aggiunta delle olive rendono questo primo piatto speciale.
Seppie con olive e pomodori
Questa ricetta delle seppie con olive e pomodori può essere realizzata come secondo o come sugo per condire la pasta.
Risotto con le seppie
In questa ricetta il risotto è condito con le seppie. Le seppie contengono vitamine, sali minerali e proteine e sono povere di grassi e carboidrati.