Filastrocche

Fantasia in rima e non

Marzo marzo pazzerello

si va in giro con cappello

col cappotto e gli stivali con ombrelli tondi e ovali

io preparo ai miei bambini un risotto e i mandarini

poi li porto fino al mare o in montagna per sciare

e staremo lì a giocare divertirci e saltellare

perché è quasi Primavera e c'è luce fino a sera

Altro su: "Filastrocca di marzo"

Filastrocca del panino
C'era una volta un bambino che viveva dentro a un panino.
C'era una volta un giocattolino
La fiaba di un giocattolino perduto alla ricerca di una nuova casa.
Filastrocca del riso all'orientale
Il riso all'orientale, è una cosa originale. Con il piatto che trabocca ripeti questa filastrocca.
Filastrocca degli gnocchi
Maghi arrabbiati e bimbi sui prati. Mentre mi guardi con occhi sognanti eccoli pronti gli gnocchi fumanti.
La fiaba del bambino e la scuola
Questo bambino non è certo scortese, è alla ricerca di una scuola d'inglese. Tutte le volte che bussa ad una porta, a mangiare un boccone tuo figlio esorta.
La fiaba del raggio di sole
C'era una volta un raggio di luce che, gira e rigira va alla ricerca del sole...