Filastrocche

Fantasia in rima e non

Marzo marzo pazzerello

si va in giro con cappello

col cappotto e gli stivali con ombrelli tondi e ovali

io preparo ai miei bambini un risotto e i mandarini

poi li porto fino al mare o in montagna per sciare

e staremo lì a giocare divertirci e saltellare

perché è quasi Primavera e c'è luce fino a sera

Altro su: "Filastrocca di marzo"

Filastrocca di gennaio
Quanto freddo fa a gennaio, sembra proprio un nevaio. Ma siamo appena ritornati, sani e ben riposati.
La foglia d'insalata
Una foglia d'insalata, era sempre un po' annoiata. Presto incontra una patata per una splendida giornata.
Un giugno divertente
Ecco un giugno divertente come piace alla gente. È un mese sorridente e per un po' non si fa niente.
Filastrocca di settembre
Filastrocca di settembre: A settembre ci son frutti che vorrebbero mangiare tutti.
Ho una fame da spavento
Ho una fame da spavento, devo stare molto attento. Mangio presto i finocchi ma vorrei anche gli gnocchi.
Beppe Pillo ed il suo gallo
In un piccolo intervallo, Beppe Pillo col suo gallo, scende in fretta nel suo orto, per vedere cosa è sorto.