Ricette di cucina

secondi con fantasia

Cosa ti serve

Per il ripieno:

  • 700 gr di biete (tipo piccolo)
  • 40 gr di grana grattugiato
  • 40 gr di pecorino grattugiato
  • 7 cucchiai di olio di oliva
  • Sale

Per la pasta:

  • 100 gr di farina bianca
  • olio d'oliva
  • pangrattato

Come la prepari

Tagliare le biete a striscioline. Spolverizzare di sale e fare scolare l'acqua di vegetazione. Mettere quindi le biete strizzate in una terrina, incorporarvi i due tipi di formaggio, condire con 2 cucchiai d'olio, sale e mescolare. Versare la farina a fontana e mettere al centro l'olio e 1 bicchiere di acqua tiepida. Lavorare gli ingredienti ed impastare energicamente per 15 minuti.
Dividere poi la pasta in due parti (1/3 e 2/3).
Stendere la parte maggiore ottenendo una sottile sfoglia. Ungere la teglia, spolverizzare col pangrattato, foderarla con la sfoglia e tagliare le parti in eccesso.
Versare all'interno il composto di biete e livellarlo.
Tirare la seconda sfoglia e coprirne la preparazione pizzicando bene i bordi. Passare quindi nel forno già caldo per 1 ora. Togliere dal forno, fare riposare un momento e sistemare poi la torta su un piatto da portata. Servire tagliata a fette e condire se volete con olio crudo.

Altro su: "Torta salata alle erbe"

Gnocchetti verdi di ricotta (dai 18 mesi)
Gli spinaci sono l'ingrediente cardine degli gnocchetti verdi di ricotta. Il loro sapore deciso si sposa ottimamente a quello dolciastro delle patate.
Spinaci e pere
Per far assaggiare qualche cosa di diverso ai vostri bimbi: spinaci e pere un contorno golosissimo.
Spinaci: proprietà nutrizionali
Gli spinaci sono ricchi di ferro, hanno proprietà lassative, ricchi di minerali e si cucinano in molti modi.
Tortino di spinaci e mozzarella
Spinaci e mozzarella sono gli ingredienti per un tortino da proporre come piatto completo anche ai bambini piccoli.
Pastasciutta verdissima
Questa ricetta della pastasciutta verdissima è un piatto colorato, consigliato ai bambini che non amano le verdure.
Hamburger di tacchino e spinaci
Bastano pochi ingredienti per creare i nostri hamburger di tacchino e spinaci.