Ricette di cucina

una merenda nutriente

 Cosa ti serve

  • 200 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 10 cucchiai di succo di frutta
  • 1 confezione di fogli di gelatina
  • colorante alimentare

Come le prepari

Mettiamo i fogli di gelatina in ammollo per 10 minuti, nel frattempo mettiamo in un pentolino lo zucchero con i 2 cucchiai di limone e i 10 cucchiai di succo di frutta (ananas, arancia, fragola) portiamo a bollore per 5 minuti.

Passati i 5 minuti togliamo dal fuoco e aggiungiamo i fogli di gelatina ben strizzati e mescoliamo fino a completo scioglimento. Con un cucchiaino prendiamo il composto e riempiamo degli stampini in silicone. Non usate stampini con forme strane, non è facile togliere le caramelle, vanno bene gli stampini a semisfera, sfera o quadrato. Mettere lo stampo in frigo per un paio d’ore, prendere le caramelle e rotolarle nello zucchero.

 

 

Altro su: "Gelatine alla frutta"

Le mele
Una buona fonte di fibre in grado di abbassare il colesterolo assunto con gli alimenti. Al tatto devono risultare sode, non presentare incavi e ammaccature.
Sorbetto al kiwi
Fresco e ricco di vitamine il sorbetto al kiwi è una merenda molto genuina.
Mandarini a sole
Il mandarino contiene molta vitamina C ed aiuta in genere a prevenire le malattie da raffreddamento. E' un'ottima proposta per la merenda.
Mele cotte al forno
Sono quel che ci vuole per chiudere una giornata fredda e piovosa, con la salute in bilico. Il profumo che emanano durante la cottura è veramente inebriante.
Mandarini con lo zucchero
I mandarini vanno consumati in abbondanza. Rispetto alle arance, per un bambino, i mandarini si rivelano più dolci e gustosi.
Fragole con gelato
Il sapore delle fragole si abbina benissimo con quello del gelato.