Nutrizione

il perchè degli alimenti

prugne

Le prugne sono indicate per regolarizzare gli intestini pigri e grazie al loro sapore dolce piacciono ai bambini.

Contengono vitamina A, B, D, potassio, retinolo, ma in quantità limitate. Non hanno molte calorie, ma vanno comunque consumate con moderazione per il loro effetto lassativo.

 

Altro su: "Prugne: proprietà nutrizionali"

Soia: proprietà nutrizionali
La soia è un legume ricco di proteine, glucidi, sali minerali, calcio, magnesio, ferro, vitamine e lecitina.
Barbabietole: proprietà nutrizionali
Le barbabietole sono ricche di sali minerali, hanno proprietà nutrienti, depurative, ricostituenti e antisettiche. Hanno un sapore dolce e piacciono ai bambini.
Cetrioli: proprietà nutrizionali
I cetrioli sono ricchi di acqua, fosforo, potassio e altri minerali. Sono difficili da digerire, quindi il loro consumo va limitato.
Cavolfiore: proprietà nutrizionali
Il cavolfiore ha proprietà antinfiammatorie ed è ricco di vitamina C e antiossidanti.
Avena: proprietà nutrizionali
Dal punto di vista organolettico l'avena è caratterizzata da un sapore dolciastro che la rende adatta ai primi piatti e piace molto ai bambini.
Asparagi: proprietà nutrizionali
Gli asparagi sono una verdura ricca di potassio, sono diuretici e contengono vitamine A, B, B2, aminoacidi.