Ricette di cucina

Primi piatti gustosi per bambini

Cosa ti serve

  • 400 gr di penne
  • 2 acciughe
  • 100 gr di olive nere
  • 100 gr di olive verdi
  • 30 gr di capperi sotto sale
  • 150 gr di tonno
  • 500 gr di passata di pomodoro
  • origano
  • pecorino
  • sale e pepe

Come la prepari

In un tegame mettere 3 cucchiai di olio ed 1 spicchio d'aglio schiacciato e velocemente fare sciogliere le 2 acciughe. Tagliuzzare le olive denocciolate, i capperi ed il tonno e versare il tutto nel tegame. Dopo alcuni minuti aggiungere la passata di pomodoro, il sale ed un pizzico di origano, pepare. Lasciare cuocere per 10 minuti. Intanto lessare le penne in abbondante acqua salata, scolarle e conditerle con il sugo già pronto. Spolverizzare a piacere con pizzico formaggio pecorino.In un tegame mettere 3 cucchiai di olio ed 1 spicchio d'aglio schiacciato e velocemente fare sciogliere le 2 acciughe. Tagliuzzare le olive denocciolate, i capperi ed il tonno e versare il tutto nel tegame. Dopo alcuni minuti aggiungere la passata di pomodoro, il sale ed un pizzico di origano, pepare. Lasciare cuocere per 10 minuti. Intanto lessare le penne in abbondante acqua salata, scolarle e conditerle con il sugo già pronto. Spolverizzare a piacere con pizzico formaggio pecorino.

Altro su: "Pasta calabrese"

Fusilli ai formaggi con spinaci e zucca
I fusilli ai formaggi spinaci e zucca sono un primo piatto nutriente amato da tutta la famiglia.
Pasta al pesto di zucchine
La pasta al pesto di zucchine è una ricetta veloce e gustosa.
Pasta con le coste
Pasta con le coste: una nota vegetale per un piatto delizioso, una pastasciutta mediterranea lontana dai soliti primi piatti.
Fusilli con pesto di zucchine
I fusilli con pesto di zucchine sono un primo piatto goloso e una variante al classico pesto; un modo per far mangiare le verdure anche ai bambini più difficili
Pasta fredda mediterranea
La pasta fredda mediterranea è un primo piatto divertente da preparare con i bambini. Piacerà a tutta la famiglia.
Strozzapreti
Gli strozzapreti sono un tipici della Romagna. La sfoglia tirata col mattarello abbastanza spessa, viene tagliata a striscioline di circa 1-1.5 cm di larghezza.