Nutrizione

il perchè degli alimenti

Kiwi: proprietà nutrizionali

Le proprietà nutrizionali del kiwi sono ottime per la crescita del bambino e il suo sviluppo. E' ricco di potassio, magnesio, sodio, fosforo, calcio e ferro.

a cura della redazione di MAMMAePAPA'.it

kiwi

Il kiwi contiene sostanze come potassio, magnesio, sodio, fosforo, calcio e ferro ed è indicato anche alle persone che seguono una dieta dimagrante poichè ha pochissime calorie. Oltre alla vitamina C, il kiwi apporta una gran quantità di fibra all’organismo (fibre solubili e insolubili), per questo motivo è un frutto molto consigliato per chi soffre di emorroidi e di stitichezza.


Tra i benefici del kiwi va sottolineato l’aiuto che dà al sistema immunitario e nella prevenzione delle infezioni. Il kiwi è uno dei pochi frutti che contengono acido folico (noto anche come folacina o Vitamina B9 o M), una sostanza necessaria alle donne incinte per il buon sviluppo del feto.

 

Altro su: "Kiwi: proprietà nutrizionali"

Spinaci: proprietà nutrizionali
Gli spinaci sono ricchi di ferro, hanno proprietà lassative, ricchi di minerali e si cucinano in molti modi.
Pere: proprietà nutrizionali
Le pere hanno molteplici proprietà nutritive: sono diuretiche, depurative, regolatrici intestinali e sono molto amate dai bambini.
Orzo: proprietà nutrizionali
L'orzo è un cereale ricco di vitamine, sali minerali e piace tanto ai bambini e nella zuppa è un ottimo primo piatto invernale.
Soia: proprietà nutrizionali
La soia è un legume ricco di proteine, glucidi, sali minerali, calcio, magnesio, ferro, vitamine e lecitina.
Sedano: proprietà nutrizionali
Il sedano è una verdura che si presta ad essere mangiata sia cotta che cruda, è un contorno fresco e ricco di vitamine.
Castagne: proprietà nutrizionali
Le castagne si consumano soprattutto arrostite e bollite e rappresentano un alimento nutrizionalmente molto valido.