Nutrizione

il perchè degli alimenti

kiwi

Il kiwi contiene sostanze come potassio, magnesio, sodio, fosforo, calcio e ferro ed è indicato anche alle persone che seguono una dieta dimagrante poichè ha pochissime calorie. Oltre alla vitamina C, il kiwi apporta una gran quantità di fibra all’organismo (fibre solubili e insolubili), per questo motivo è un frutto molto consigliato per chi soffre di emorroidi e di stitichezza.


Tra i benefici del kiwi va sottolineato l’aiuto che dà al sistema immunitario e nella prevenzione delle infezioni. Il kiwi è uno dei pochi frutti che contengono acido folico (noto anche come folacina o Vitamina B9 o M), una sostanza necessaria alle donne incinte per il buon sviluppo del feto.

 

Altro su: "Kiwi: proprietà nutrizionali"

Zucca: proprietà nutrizionali
La zucca contiene diversi principi attivi tra cui i carotenoidi e le mucillagini; aiuta gli intestini pigri con le sue proprietà lassative.
Cavolfiore: proprietà nutrizionali
Il cavolfiore ha proprietà antinfiammatorie ed è ricco di vitamina C e antiossidanti.
Carote: proprietà nutrizionali
Le carote sono utili nell'alimentazione infantile perché contribuiscono all'assorbimento dei liquidi a livello intestinale.
Fragole: proprietà nutrizionali
Le fragole sono ricche di vitamina C e sali minerali, rafforzano le difese naturali dell'organismo.
Spinaci: proprietà nutrizionali
Gli spinaci sono ricchi di ferro, hanno proprietà lassative, ricchi di minerali e si cucinano in molti modi.
Arance: proprietà nutrizionali
Un adeguato consumo di arance nei mesi invernali può essere un'ottima prevenzione degli episodi delle malattie da raffreddamento.