Nutrizione

il perchè degli alimenti

Pomodoro: proprietà nutrizionali

Le proprietà nutrizionali del pomodoro sono tante. E' ricco di vitamine, acqua e sali minerali. Ecco perchè sceglierlo per l'alimentazione dei bambini.

a cura di: Camilla Agosti

pomodori

 

Povero in calorie, con un buon contenuto di minerali e oligoelementi: potassio, fosforo, calcio, selenio. Ricco di acqua e di vitamine tra cui vitamina C, vitamina A sotto forma di betacarotene, di vitamine del gruppo B. In più il pomodoro è un alimento leggero, dissetante e ricco di sapore.

Il pomodoro è un eccellente attivatore della mobilità gastrica e risolve, in molti casi, problemi relativi ad una digestione lenta o ad una scarsa acidità gastrica grazie al ricco contenuto di acido malico, acido arabico e acido lattico. Da non sottovalutare anche la sua sensibile azione disintossicante dovuta alla buona presenza di zolfo.

Altro su: "Pomodoro: proprietà nutrizionali"

Prugne: proprietà nutrizionali
Sono indicate per regolarizzare gli intestini pigri e grazie al loro sapore dolce piacciono ai bambini.
Arance: proprietà nutrizionali
Un adeguato consumo di arance nei mesi invernali può essere un'ottima prevenzione degli episodi delle malattie da raffreddamento.
Cetrioli: proprietà nutrizionali
I cetrioli sono ricchi di acqua, fosforo, potassio e altri minerali. Sono difficili da digerire, quindi il loro consumo va limitato.
Castagne: proprietà nutrizionali
Le castagne si consumano soprattutto arrostite e bollite e rappresentano un alimento nutrizionalmente molto valido.
Il ragù
Il termine ragù pare provenga dal francese ragouter, che significa risvegliare l'appetito.
Barbabietole: proprietà nutrizionali
Le barbabietole sono ricche di sali minerali, hanno proprietà nutrienti, depurative, ricostituenti e antisettiche. Hanno un sapore dolce e piacciono ai bambini.